Ti trovi qui:Articoli»Articoli e Notizie»Asili Nido a Milano Pubblici e Privati - Asili Nido
TROVA UN ASILO A:

specifica i servizi (opzionale):

Asili Nido a Milano Pubblici e Privati

I PROBLEMI DEGLI ASILI NIDO A MILANO

La situazione degli asili nido a Milano rappresenta uno spaccato molto importante dei problemi che i genitori devono affrontare nelle grandi città: la mancanza di posti, le graduatorie infinite per l'ammissione agli asili comunali, le rette molto alte degli asili nido privati.

Oramai la società è mutata, è raro trovare famiglie in cui uno dei due genitori resta a casa ad accudire i figli e l'altro lavora. Il costo della vita impone che il più delle volte entrambi i genitori lavorino, e se non possono affidare la prole a parenti o amici, sono costretti a rivolgersi a strutture pubbliche o private. La situazione sarebbe più semplice se le istituzioni adeguassero la propria azione ai tempi, ma ahimè la società corre e le istituzioni arrancano.

 
LA MANCANZA DI POSTI: POCHI ASILI, TANTE ISCRIZIONI

Il problema più grande è rappresentato dallo scarso numero di posti disponibili negli asili pubblici milanesi, dalle graduatorie lunghe e il più delle volte inutili e dalla assoluta mancanza di semplicità burocratica. I genitori si trovano così non solo costretti ad aspettare per un tempo imprecisato, ma non trovano neanche facilitazioni per quanto riguarda il reperimento di tutta la documentazione per l'invio delle domande.

Inoltre non aiuta certo il fatto che il Comune di Milano abbia aumentato in maniera sensibile nell'ultimo anno le rette degli asili pubblici, in particolare per i bambini alla prima iscrizione. Le fasce di reddito in base alle quali venivano calcolate le tasse, hanno subito dei ritocchi e nuovi frazionamenti, non tenendo però conto, per esempio, del numero di persone facenti parte il nucleo familiare. Infatti le famiglie con due o più figli pagheranno la stessa retta procapite, in poche parole: troppo.

I MODI PER RISPARMIARE

L'unico modo quindi per far fronte al problema degli asili nido privati e pubblici a Milano, è trovare vie alternative, affidarsi a strutture private o non "convenzionali", come per esempio i nido famiglia o gli asili nido aziendali, dati in forte crescita. Il fatto grave è che il servizio pubblico, a cui tutti dovrebbero poter avere accesso e che i cittadini pagano con le tasse, non pare avere la speranza di risvegliarsi dal torpore che oramai lo avvolge da troppo tempo.

Un proposta lecita, già sperimentata nel ramo sanità, sarebbe quella di creare imprese ibride, a gestione mista tra pubblico e privato. In questo modo si potrebbero già risolvere molti problemi, almeno i più immediati. Ma nel frattempo bisogna sapersi arrangiare, magari richiedendo sussudi e rimborsi laddove è possibile averli.
Redazione di Asilinido.biz
Redazione di Asilinido.biz