Ti trovi qui:Articoli»Articoli e Notizie»Camerette per Bambini - Asili Nido
TROVA UN ASILO A:

specifica i servizi (opzionale):

Camerette per Bambini

UNO SPAZIO DA PROGETTARE

Tra pochi mesi nascerà il vostro bimbo e dovrete preparare non solo il corredino, ma anche la sua cameretta. Diverse sono le soluzioni per arredare l'ambiente destinato al bambino. La cameretta è il nido dove un bambino praticamente nasce e cresce come individuo, dove inizia a dormire staccato dai genitori e dove crescendo manifesta la sua personalità.

La camera è il centro della vita domestica per bambini e adolescenti, è un luogo di gioco, di studio e di rifugio. Proprio per questo un ambiente a volte difficile da progettare e da equilibrare a tante esigenze diverse. Nei migliori negozi specializzati in prima infanzia, troverete camerette complete e accessori. Potete acquistare qualcosa anche nei centri commerciali, anche se la qualità sicuramente è differente, oppure buttarvi sull'acquisto on line.

 
LA CAMERA IDEALE

Ideare la cameretta per un bambino è un vero e proprio progetto che richiede immaginazione e flessibilità, l'obiettivo infatti è riuscire a creare un equilibrio che possa crescere e modificarsi nel tempo come le abitudini e le esigenze del bambino che vive quello spazio. Le variabili da prendere in considerazione sono innumerevoli dall'arredamento alle decorazioni, dalla gestione della luce a quella delle attività di gioco, studio, riposo e divertimento.

L'arredamento standard di una cameretta per bambini piccoli è composto dal classico lettino con le sbarre, da una cassettiera completa di fasciatoio e da un armadio a due ante con un paio di cassettoni. Tutto questo basta per arredare la cameretta di un bimbo piccolo.

Se acquistate tutto in blocco, cioè dalla stessa marca e di un unico colore, potete aggiungere dei piccoli accessori come per esempio delle mensole della stessa tinta, della stessa collana. Una volta sistemata tutta la cameretta, occorre arredarla con altro, ma come? Sicuramente, con una buona dose di fantasia si può creare un ambiente molto bello.

Tanto per cominciare, bisognerà scegliere il piumone e il paracolpi, solitamente in vendita insieme. Ma della stessa linea, si possono acquistare altri arredi, come dei tappeti, dei cuscini, dei portagiocattoli da terra, dei portapigiami da appendere.

Da non sottovalutare nemmeno il colore delle pareti, preferite delle tinte tenue, non stancanti e a circa un metro d'altezza, potete arredare con quei tipici nastri adesivi con stampe dedicate ai più piccoli.

Insieme alla cameretta, dovrete acquistare anche un buon materasso e un ottimo guanciale per il lettino. Anche qui la scelta non deve essere casuale. Se economicamente parlando, potete "osare", acquistate dei prodotti che siano in primo luogo antisoffoco e anallergici, ma anche antiacaro, antistatico, ignifugo. La sicurezza è importantissima. Una serie di tanti piccoli accessori renderanno la cameretta del vostro bambino bella e sicura.

GUIDA ALLA PROGETTAZIONE DELLA CAMERA

Esisto molte informazioni e guide per l'ideazione e la gestione degli spazi, studi pedagogici, ma anche simpatici libri dedicati ai genitori più intraprendenti. L'alternativa può essere quella di affidarsi ad aziende specializzate che oltre a produrre l'arredamento, studiano e ottimizzano gli spazi dedicati alle camerette per bambini, ma in questo modo buona parte del divertimento viene meno.

La soluzione ottimale è un buon mix di tutte queste cose: dialogo con i bambini e creatività, accompagnati da esperti consigli di addetti ai lavori possono far diventare un problema un gioco da fare in compagnia dei propri figli, un gioco divertente per tutti e probabilmente più efficace nei risultati.
Redazione di AsiliNido.biz