Ti trovi qui:Articoli»Articoli e Notizie»Il Programma Didattico degli Asili Nido - Asili Nido
TROVA UN ASILO A:

specifica i servizi (opzionale):

Il Programma Didattico degli Asili Nido

Programma Didattico degli Asili NidoIMPARARE AUTONOMIA E SOCIALITÀ DIVERTENDOSI

I bambini che vanno all'asilo nido hanno un'età compresa tra i 3 mesi e i 3 anni. È un periodo molto particolare e importante, perché è qui che vengono gettate le basi per tutta la vita futura.

Per questo ogni asilo nido elabora il proprio progetto educativo, un programma da seguire per raggiungere determinati obiettivi di crescita del bambino: sviluppo dell'autonomia, della socialità, dell'espressività e della fantasia creativa.

Ma qual è il metodo più adatto per educare il bambino e raggiungere queste finalità?

ATTIVITÀ PER LO SVILUPPO DELL'AUTONOMIA

Si tratta di programmi studiati per portare il bambino a conoscere il proprio corpo e i propri bisogni: acquistano una particolare importanza le cosiddette "routine", vale a dire attività scandite e ripetute con regolarità ogni giorno per avvicinare il bambino alla cura di sé e al concetto dello scorrere del tempo. Sono attività legate alla cura del corpo (alimentazione, cambio, pulizia) e al riposo: lavarsi prima di mangiare, il cambio del pannolino, il pranzo, il riposo pomeridiano, la merenda.

ATTIVITÀ E LABORATORI PER I 5 SENSI

Affiancano le routine le attività e i laboratori che puntano principalmente allo sviluppo dei cinque sensi del bambino, per portarlo alla scoperta del mondo che lo circonda.

Tatto
Per sviluppare il tatto le attività più indicate sono i lavoretti manuali, realizzati con materiali classici come carta, pasta di sale o di mais per i più piccoli, ma anche il didò, il das e altri similari.

Vista
La vista viene allenata soprattutto guardando i libri didattici creati con questo scopo. Le educatrici leggeranno la storia, mentre i bambini guarderanno le immagini. Ci sono libri per tutte le età e con diversi gradi di difficoltà. Sono per lo più libri tematici che illustrano animali, oggetti e azioni della vita quotidiana. Gli asili nido prevedono poi laboratori grafici e pittorici che puntano al riconoscimento dei colori, al controllo motorio della mano nel disegno e allo sviluppo della creatività.

Olfatto e Gusto
Il programma degli asili nido prevede anche attività dedicate all'olfatto e al gusto, sensi che vengono sviluppati sempre attraverso il gioco. Possono essere previsti dei veri e propri "esperimenti" di laboratorio, magari in cucina con qualche assaggio.

Udito
Si tratta di attività di ascolto, dalla musica ai versi degli animali, ma anche i semplici rumori. Le educatrici possono avvalersi di libri musicali, cd, strumenti musicali semplici e adatti anche ai bambini (maracas, tamburo, xilofono…) oppure di giochi educativi specifici. La musica è importante fin dalla prima infanzia: per questo si punterà a scoprire oggetti che suonano e il corpo stesso come fonte di produzione e strumento di ricezione sonora. Sarà anche possibile avvicinarsi alla danza come espressione delle proprie emozioni, in un percorso psicomotorio trasversale.

ATTIVITÀ ALL'APERTO

Oltre allo sviluppo dei cinque sensi ci sono numerose altre attività che puntano a sviluppare la curiosità del bambino. I giochi educativi sono i più svariati e qui, a titolo di esempio, ricordiamo puzzle "giganti" e le costruzioni, che si possono trovare sia in plastica che in gomma. Ci sono aziende specializzate nel settore della prima infanzia a cui ci si può rivolgere per acquistare tutto il materiale utile per poter svolgere al meglio il programma degli asili nido (dai libri ai giocattoli, dagli accessori agli strumenti per i laboratori didattici).

Se c'è poi la possibilità di usufruire di uno spazio all'aperto, il programma dell'asilo nido si completerà con le attrezzature da giardino: altalena, scivoli, tunnel e palloni potranno contribuire all'affinamento delle capacità motorie e allo sviluppo delle abilità conoscitive ed esplorative. I piccoli ospiti degli asili nido impareranno così a giocare in gruppo e a convivere con educazione e rispetto verso il prossimo.
Redazione di Asilinido.biz